Gli anniversari del 2016: Claudio Arrau, Rudolf Serkin e Wilhelm Kempff

Quest’anno si ricordano i 25 anni dalla morte di tre grandi musicisti: Claudio Arrau, Rudolf Serkin e Wilhelm Kempff. Ecco alcuni cenni biografici. 

Claudio Arrau (Chillán, 6 febbraio 1903 – Mürzzuschlag, 9 giugno 1991)

claudio-arrau

Pianista cileno naturalizzato statunitense, nato a Chillán (Chile) il 6 febbraio 1903, morto a Mürzzuschlag (Austria) il 9 giugno 1991; è considerato uno dei più grandi interpreti della sua generazione.
Ha suonato con le principali orchestre del mondo tra le quali: Berliner Philarmoniker Boston Symphony e la Chicago Symphony orchestra.
La sua carriera fu molto lunga ed intensa (eseguì fino a 100 concerti all’anno con programmi diversi) ed il suo repertorio molto vasto (da Bach a Stravinskij), ma ad un certo punto decise di non suonare più la musica Bach in pubblico, ritenendola più adatta all’esecuzione sul clavicembalo. Il suo autore preferito su però Beethoven con cui intrecciò un rapporto privilegiato, di ampiezza e durata straordinarie. Eseguì l’integrale delle 32 sonate e dei 5 concerti a Città del Messico, Buenos Aires e Santiago, Londra e New York.
Fu insignito di numerosi premi e riconoscenze tra le quali il premio Unesco e il Premio nazionale delle arti cileno. Nel 1967 creò il fondo Claudio Arrau in favore dei giovani musicisti.

(Notizie tratte da www. treccani.it)

In Biblioteca Musicale sono presenti 38 CD di musiche eseguite da Claudio Arrau, Sono disponibili inoltre due DVD: “Great Pianists on the Bell Telephone Hour (1959-1967)” coll. 04.P. 13 e “Ludwig Van Beethoven Sonata per pianoforte n. 31 op. 110 e n. 32 op.111”


Rudolf Serkin (Cheb-Repubblica Ceca, 28 marzo 1903 – Guildford-USA, 8 maggio 1991)

Rudolf_Serkin

Pianista austriaco natiralizzato statunitense . Dopo l’esordio (1920) a berlino si impose in campo internazinale come uno dei più grandi solisti contemporanei del repertorio bachiano e romantico tedesco. Con il violinista A. Bush costituì un celebre duo. Insegnante dal 1939 al Cutis Institute di Filadelfia, nel 19068 ne fu nomnato direttore; fu inoltre direttore artistico del festival di Marlboro. ( Enciclopedia della musica De Agostini)

In Biblioteca Musicale sono presenti 16 CD di musiche eseguite da Rudolf Serkin. E’ inoltre disponibile l’integrale dei concerti per pianoforte e orchestra (coll. 13.L.6886), e l’integrale dei concerti per violoncello e pianoforte in duo con Pablo Casals (coll. 15.L. 131) di Ludwig Van Beethoven e “The complete Concertos: Piano Concerto Nos. 1 & 2; Violin Concerto; Double Concerto” di Joannes Brahms. Queste ultime 3 opere sono su supporto in vinile, e sono ascoltabili rivolgendosi agli operatori della Biblioteca Musicale.


Wilhelm  Kempff (Jüterbog, 25 novembre 1895 – Positano, 23 maggio 1991)

Wilheim Kempff

Pianista tedesco, Dopo l’esordio nel 1916 si affermò come interprete di Mozart, Beethoven, Schubert, Schumann e Brahms. Per la scelta del repertorio e per la concezione interpretativa va conmsiderato l’ultimo erede della s cuola pianistica tedesca classica, fondata sulla nobiltà dell’espressione e dell’intenso approfondimento stilistico; mancarono, per contro, in lui certe inquietudini innopvatrici che furono propeie di altri pianisti tedeschi della sua generazione.
( Le Garzantine Musica-Garzanti)

In Biblioteca Musicale sono presenti 25 CD con musiche eseguite da Wilhelm  Kempff.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: