I 250 di Ludwig (van Beethoven) – Episodio 9 – Rassegnazione o resilienza?

Nell'autunno del 1812 si fa strada il germe di una strana rassegnazione o forse qualcosa di più simile a quella che voi oggi definireste resilienza. L'arte e me stesso: ecco a cosa mi aggrappo, tutto quanto rimane dopo la rinuncia definitiva ad ogni aspirazione romantica e al tempo stesso concreta di un amore da condividere all'interno di un recinto matrimoniale. Di Laura Ventura

Missa Solemnis

Martedì 14 novembre, alle ore 15.30, Roberto Chirici illustrerà il capolavoro sacro di Beethoven, la "Missa Solemnis" (primo incontro).

Pastorale

Di Maurizio Ninghetto. Da sempre l’arte trae importante ispirazione dalla natura, e la musica non fa eccezione, ecco le suggestioni che hanno ispirato una Pastorale a grandi compositori...

Beethoven: la letteratura

Di Maurizio Ninghetto. A partire da "Appassionata - Il romanzo di Beethoven" di Alfred Amenda, ripercorriamo la sua esistenza travagliata, disordinata e, appunto, appassionata...

Beethoven: la salute

Di Maurizio Ninghetto. Ludwig van Beethoven non aveva una salute di ferro. Ma a parte la sordità, le altre infermità non sono facilmente confermabili: asma, sindrome del colon irritabile, malattie renali, cirrosi epatica...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑